Energia

524


MWh, l’energia verde venduta al mass market

82


comuni lombardi serviti

9 mila


tonnellate di CO2 evitate grazie al teleriscaldamento

Il Gruppo, nato dalla partnership territoriale tra realtà industrialmente solide e radicate nei rispettivi territori, si presenta come attore protagonista della transizione energetica offrendo ai propri clienti una forte competenza pluriennale sui temi connessi all’energia.
Oltre a fornire energia sotto ogni forma – energia elettrica, gas metano, calore e teleriscaldamento – Acsm Agam è anche fornitore di servizi di efficientamento e valorizzazione di energia prodotta da fonti rinnovabili o da produzioni industriali.

_Cosa facciamo

Il Gruppo si occupa di generazione e vendita e distribuzione di energia elettrica.

Generazione
Tra le principali fonti di energia elettrica prodotta dal Gruppo ci sono: impianti di cogenerazione, idroelettrici, impianti di valorizzazione dei rifiuti e fotovoltaici.
Nell’ambito della generazione, la cogenerazione rappresenta una nuova frontiera nella produzione congiunta di energia pulita a condizioni convenienti e senza investimenti finanziari, utilizzando l’energia primaria del gas per la produzione integrata di corrente elettrica e di calore. La cogenerazione permette un impiego più efficiente dell’energia primaria, consentendo una sensibile riduzione (fino all’80%) nell’utilizzo di combustibile fossile.

Vendita e distribuzione
La vendita viene gestita tramite una società del Gruppo dedicata, Acel Energie, che vende energia elettrica tramite una rete capillare di punti vendita e sportelli, nei territori del nord della Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Relazione con il cliente
Per assicurare massima vicinanza ai clienti e garantire una relazione efficace, oltre alla rete capillare di sportelli e punti vendita, sono attivi il Servizio Clienti telefonico e i canali di contatto digitali. La centralità del cliente è il valore di riferimento delle politiche commerciali, improntate alla trasparenza e alla chiarezza della proposta contrattuale.

48

la potenza elettrica degli impianti del Gruppo

570km

di reti elettriche tra bassa e media tensione

78GWh

l’energia elettrica
netta prodotta

153GWh

l’energia elettrica distribuita

44,5%

l’energia elettrica netta prodotta da fonti rinnovabili

84.802

punti di fornitura

Tra le principali fonti di energia termica prodotta dal Gruppo ci sono: impianti di cogenerazione, impianti di valorizzazione dei rifiuti, una centrale termica e un impianto solare termico.
Nell’ambito della generazione, la cogenerazione rappresenta una nuova frontiera nella produzione congiunta di energia pulita, utilizzando l’energia primaria del gas per la produzione integrata di corrente elettrica e di calore.
Il teleriscaldamento solare è una tecnologia diffusa e consolidata nell’Europa del nord e centrale. Nel 2015 a Varese è entrato in funzione il primo impianto solare termico per teleriscaldamento del sud Europa. L’impianto integrato con la rete cittadina, produce calore da fonte solare attraverso tecnologia fotovoltaica, quindi completamente rinnovabile.
Tra le società del Gruppo che si occupano di generazione di calore e teleriscaldamento ci sono:

  • Comocalor a cui il Comune di Como ha affidato il servizio pubblico di teleriscaldamento. Attualmente la rete si sviluppa nella zona sud di Como
    nei quartieri di Camerlata, Muggiò, Rebbio, Breccia e Albate.
  • Varese Risorse, che fornisce i servizi di teleriscaldamento e cogenerazione nei territori comunali di Varese e Monza, erogando energia termica per gli usi di riscaldamento e sanitari attraverso una rete interrata.

250MWp

la potenza termica degli
impianti del Gruppo

195GWh

l’energia termica immessa in rete

286GWh

l’energia termica
netta prodotta

633

utenti allacciati al servizio

62,8%

l’energia termica netta prodotta da teleriscaldamento

65%

gli utenti residenziali

Vendita e distribuzione
La vendita di gas viene gestita tramite una società del Gruppo dedicata, Acel Energie, che vende gas tramite una rete capillare di punti vendita e sportelli, nei territori del nord della Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia.
La distribuzione viene gestita da Lereti, ReVV e Serenissima Gas che si occupano di realizzazione, gestione, manutenzione e sviluppo di reti di distribuzione di gas metano.

Relazione con il cliente
Per assicurare massima vicinanza ai clienti e garantire una relazione efficace, oltre alla rete capillare di sportelli e punti vendita, sono attivi il Servizio Clienti telefonico e i canali di contatto digitali. La centralità del cliente è il valore di riferimento delle politiche commerciali, improntate alla trasparenza e alla chiarezza della proposta contrattuale.

591mln m3

il gas naturale distribuito
dal Gruppo

246.660

punti di fornitura

3.277km

la lunghezza delle reti di distribuzione del gas

51%

i contratti di vendita sul mercato libero

703

gli impianti di distribuzione del gas del Gruppo

92%

il gas venduto in Lombardia

Acsm Agam opera, tramite la sua Società AEVV Impianti, nel settore delle energie rinnovabili, offrendo soluzioni innovative per la progettazione, la realizzazione e l’installazione di impianti:
• Idroelettrici – che sfruttano l’energia cinetica prodotta dalla caduta di una massa d’acqua, tipicamente una cascata, trasformandola in energia elettrica grazie a un alternatore accoppiato a una turbina, all’interno di una centrale. La produzione di energia può essere realizzata anche attraverso lo sfruttamento del moto ondoso, delle maree e delle correnti marine.
• Fotovoltaici – per la produzione di energia a partire dall’irradiazione solare, con numerosi aspetti positivi quali: assenza assoluta di emissioni inquinanti, risparmio di combustibili fossili, altissima efficienza energetica e ridotti costi d’esercizio e di manutenzione.

Inoltre, il Gruppo, tramite la società Acsm Agam Ambiente, recupera i rifiuti non pericolosi derivanti dalle attività di raccolta sul territorio, all’interno del proprio impianto di termovalorizzazione, producendo energia elettrica ed energia termica da fonti rinnovabili.

21,34GWh

l’energia prodotta da impianti idroelettrici e fotovoltaici

80.000t

i rifiuti smaltiti dall’impianto di termovalorizzazione

51%

l’energia rinnovabile prodotta nell’impianto di termovalorizzazione