Adesione al progetto di Fondazione Libellula

Diffondere e rinforzare la cultura della prevenzione e del contrasto alla violenza sulle donne e alla discriminazione di genere, tramite eventi di comunicazione, workshop e survey dedicate a tutti i dipendenti

L’8 marzo 2021 Acsm Agam ha deciso di aderire al progetto di Fondazione Libellula: aziende unite contro la violenza e la discriminazione di genere.
Si tratta di un percorso dedicato al personale che – attraverso comunicazione, workshop e survey – punta a costruire una “cultura” per la prevenzione e il contrasto della violenza sulle donne e della discriminazione di genere.
Ogni mese viene realizzato da Fondazione Libellula un webinar tematico a cui partecipa un ospite esperto dell’argomento.
Il 15 settembre è stato realizzato il webinar “Questione di genere” dedicato a tutti i dipendenti ed entro la fine dell’anno verrà realizzata una survey per analizzare la percezione, l’opinione ed esperienza sui temi della violenza e della discriminazione di genere.
Questo consente di valutare la modalità migliore per affrontare il fenomeno all’interno delle singole realtà, in base al grado di consapevolezza riscontrato, alla percentuale di donne e uomini che hanno vissuto violenza e discriminazione dentro o fuori l’organizzazione, a un attento ascolto di bisogni, richieste, suggerimenti da parte dei/delle dipendenti. L’esito della survey definirà le azioni che Acsm Agam metterà in campo nel 2022.

BENEFICIARI

Tutti i dipendenti

SOGGETTI COINVOLTI

BUENAVISTA Cooperativa sociale per la gestione del punto di distribuzione

SOCIETÀ DEL GRUPPO COINVOLTE

Tutte le Società del Gruppo

TERRITORI DI RIFERIMENTO

Tutte le Società del Gruppo

STATO DEL PROGETTO

IN CORSO 

_Risultati già raggiunti

2 articoli realizzati sulla newsletter aziendale:

  • aprile 2021 “Ci unisce Libellula”
  • luglio 2021 “Genere e linguaggio”

Realizzato un webinar aziendale il 15 settembre dal titolo “Questione di Genere”